FANDOM


Aringill è una città-stato dell'universo immaginario fantasy de La Ruota del Tempo di Robert Jordan.

Aringill sorge sulla sponda occidentale del fiume Erinin, all'altezza della confluenza dell'Alguenya; si trova appena oltre il confine orientale del regno di Andor e costituisce ufficialmente uno stato indipendente, ma de facto è un protettorato dell'Andor che vi mantiene una forte guarnigione, richiesta da Aringill stessa (non è chiaro il motivo per cui Andor non abbia ancora annesso direttamente la città). Aringill un porto molto importante, poiché si trova all'incrocio tra tre vie: la prima via è l'Erinin stesso, che collega le Marche di Confine e Tar Valon a nord con Tear a sud; la seconda via è il fiume Alguenya che confluisce poco a monte e che è navigabile fino alla città di Cairhien; la terza via invece è una strada (la Strada per l'Erinin) che collega Caemlyn ad Aringill e che prosegue sull'altra riva collegando Maerone (il villaggio apparentemente indipendente, che si trova sulla sponda orientale in corrispondenza di Aringill) a Cairhien. Aringill e Maerone si trovano oltre 1000 km a monte delle Dita del Drago (la foce dell'Erinin nel Mare delle Tempeste)[1].

Nel ciclo de La Ruota del Tempo, Aringill compare per la prima volta ne Il Drago Rinato, quando Mat Cauthon e Thom Merrilin fuggono da Tar Valon diretti verso Caemlyn: i due discendono l'Erinin a bordo del Gabbiano grigio e sbarcano ad Aringill[2], per poi proseguire verso ovest sulla Strada per l'Erinin. Poco dopo, anche Egwene al'Vere, Elayne Trakand e Nynaeve al'Meara viaggiano sull'Erinin da Tar Valon, a bordo della Gru azzurra[3], ma non giungono ad Aringill; lord Gaebril, che vuole liberarsi di Elayne per ottenere il trono di Andor, manda degli uomini nella cittadina alla Gru azzurra, ma essi non trovano le tre ragazze[4]. Quando gli uomini tornano a Caemlyn a riferire la notizia a lord Gaebril, Mat riesce ad origliare la conversazione e viene a conoscenza dei piani del lord; quindi in tutta fretta lui e Thom ripartono dalla capitale, tornano ad Aringill e ridiscendono il fiume sul Rondone fino a Tear[5].

Durante la guerra civile a Cairhien causata dall'invasione degli Aiel guidati dal Car'a'carn Rand al'Thor, molti Cairhienesi emigrano dalla loro patria e tentano di raggiungere l'Andor attravero Aringill.

In questa città poi Lady Dyelin Taravin, fa imprigionare le due Lady Elenia Sarand e Naean Arawn, avversarie politiche dell'erede al trono, Elayne Trakand[6]; Elayne tenta in seguito di trasferirle a Caemlyn, ma le due vengono fatte fuggire da Lady Arimilla Marne, che però le prende a sua volta sotto la sua custodia[7].

NoteModifica

  1. Il signore del caos, Robert Jordan, Fanucci Editore (collezione TIF Extra), 2008, ISBN 978-88-347-1367-9; pagina 177.
  2. Il Drago Rinato, Robert Jordan, Fanucci Editore (collezione TIF Extra), 2006, ISBN 978-88-347-1219-6; capitolo 32 (pagine 338-352).
  3. Il Drago Rinato, Robert Jordan, Fanucci Editore (collezione TIF Extra), 2006, ISBN 978-88-347-1219-6; capitolo 37 (pagine 396-405).
  4. Il Drago Rinato, Robert Jordan, Fanucci Editore (collezione TIF Extra), 2006, ISBN 978-88-347-1219-6; pagine 505-507.
  5. Il Drago Rinato, Robert Jordan, Fanucci Editore (collezione TIF Extra), 2006, ISBN 978-88-347-1219-6; capitolo 49 (pagine 537-555).
  6. Il cuore dell'inverno, Robert Jordan, Fanucci Editore, 2008, ISBN 978-88-347-1426-3; pagina 33.
  7. Il cuore dell'inverno, Robert Jordan, Fanucci Editore, 2008, ISBN 978-88-347-1426-3; pagina 211.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale