FANDOM


Lady Arymilla di Casa Marne è una delle più potenti nobili del regno di Andor; viene descritta come una donna di più di quaranta anni, di bell’aspetto, paffuta, con occhi marroni.

Come personaggio è' uno dei principali antagonisti dei protagonisti, in particolare di Elayne, con alcuni capitoli che vengono narrati o descritti dal suo punto di vista.

Vicende di ArymillaModifica

Durante la precedente guerra di successione Arymilla ed altri nobili si opposero all’ascesa al trono di Morgase Trakand; perciò, nei successivi vent’anni, lei e gli altri non furono bene accolti alla corte della regina Morgase.

Quando Rahvin, assunta l’identità di Lord Gaebril prende il potere in Andor, ponendo Morgase sotto Coercizione, questi nobili (Lady Arymilla, Lord Jarid, Lady Elenia, Lord Nasin, Lady Naean, Lord Lir, Lady Karind) vengono invitati di nuovo molto spesso a palazzo ed alla sua corte (Libro V).

Quando Rahvin viene sconfitto e ucciso da Rand al'Thor, il Drago Rinato, che prende il potere a nella capitale Caemlyn, lo stesso gruppo di nobili inizia ad adularlo per guadagnare influenza e potere. Ed in particolare Arymilla sviene quando Mazrim Taim si presenta al Drago. Inoltre Arymilla e gli altri sono presenti quando Rand riceve a corte gli altri grandi nobili, un tempo amici e sostenitori di Morgase, come Lord Pelivar, Lady Ellorien, Lord Luan e Lady Dyelin Taravin (Libro VI).

In seguito Dyelin fa arrestare Lady Naean e Lady Elenia e le pone sotto custodia ad Aringill, perché si stanno muovendo per conquistare il trono, a discapito della legittima erede, Elayne Trakand. Intimorita da questa mossa, Arymilla fugge da Caemlyn, per evitare di essere a sua volta arrestata. Dyelin commenta che Arymilla vorrebbe anche lei conquistare il trono, ma per il momento ha ancora troppo scarso appoggio da parte delle altre grandi Casate.

Poco tempo dopo Arymilla però guadagna l’appoggio di suo zio, Lord Nasin, per la propria ascesa al trono. Quindi, mentre Elayne fa trasferire Lady Naean e Lady Elenia da Aringill a Caemlyn, Arymilla le fa liberare; però poi le tiene sotto stretta custodia, obbligandole infine a sottoscrivere una dichiarazione in cui si impegnano ad appoggiarla per la corsa al trono (Libro VIII).

Con gli eserciti di quattro grandi casate al suo seguito, Arymilla pone dunque sotto assedio la capitale Caemlyn, dentro la quale Elayne appresta le difese, assieme a lady Dyelin. Nel frattempo anche Lord Lir e Lady Karind si alleano ad Arymilla, portando a sei, il numero di grandi casate che la appoggiano.

Vista l’impossibilità di conquistare la città con la forza o per fame, Arymilla si indebita completamente, per corrompere alcuni capitani mercenari, già al servizio di Elayne, e farsi così aprire una delle porte della città. Mentre Elayne viene rapita da alcune sorelle dell’Ajah Nera, Arymilla attacca con tutte le sue forze la Porta di Far Madding, mentre i mercenari corrotti cercano di prenderne il controllo. Il doppio e rapido intervento di Birgitte, che con le cercavento libera Elayne, e di Dyelin che riprende il controllo della porta con gli eserciti lealisti, rovescia però la situazione.

L’esercito di Arimilla viene preso in una tenaglia dalle forze congiunte di Elayne e Dyelin e sconfitto totalmente sotto la porta di Far Madding; Arymilla in persona e gli altri nobili al suo seguito, vengono tutti catturati. Perciò in seguito Lady Arymilla, Lady Naean e Lady Elenia vengono tenute prigioniere a palazzo in attesa che venga pagato un riscatto.

Nel Libro XIII le casate delle tre nobildonne risultano rovinate a causa dei debiti contratti e perciò si rifiutano di pagare alcun riscatto; di conseguenza Elayne spoglia completamente Arymilla di tutti i suoi titoli e beni, che vengono trasferiti a nobili cairhienesi, così da assicurarle una più salda ascesa anche al trono di Carihien.

Non si sa se Arymilla Marne sia anche una Amica delle Tenebre, è però accertato che diversi dei suoi alleati o seguaci lo sono; alcuni di essi infatti si incontrano con lady Shiaine, a capo degli Amici delle Tenebre nella capitale, mentre il segretario personale di Arymilla (che ha anche lo spiacevole compito di fare da interrogatore/torturatore dei suoi "ospiti"), viene rivelato come tale nel Libro XIII.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale