FANDOM


de L'Occhio del Mondo

Ravens


PDV Rand – Moiraine, Lan, Rand, Mat, Perrin, Egwene e Nyneave si accampano in un edificio a Shadar Logot e l'Aes Sedai mette una difesa intorno ad esso.

Mentre si prendono cura dei cavalli, Mat propone agli altri due ragazzi di uscire di nascosto. Essi incontrano Mordeth che offre loro la parte di un tesoro se lo aiuteranno a portarlo fuori dalla città. I ragazzi gli dicono che si stanno dirigendo verso Caemlyn. Mordoth li conduce in un profondo sotterraneo di un edificio dove c’è un enorme catasta di tesori.

Perrin afferra un’asca e Mat un pugnale con un rubino[1]. Mat menziona Tar Valon e Mordeth si altera[2]. Perrin calcia via l’ascia.

Mordeth inizia ad attaccarli ma improvvisamente urla e indietreggia[3] e si lancia verso una sottile fenditura del muro.

I ragazzi corrono in superficie dove è quasi il crepuscolo. Costantemente si sentono osservati finchè non raggiungono l’accampamento. Lan è andato a cercarli e il resto del gruppo è furioso.

Tutti e tre iniziano a raccontare confusamente e contemporaneamente dell'incontro con Mordeth e Moiraine narra allora la storia della città di Aridhol [4].

Aridhol faceva parte delle Dieci Nazioni che strinsero il Secondo Patto per opporsi al Tenebroso sin dal primo giorno dopo la Frattura. Quando Thorin al Toren al Ban[5] era re del Menetheren e Balwen Mayel era re di Aridhol.

Mordeth divenne il consigliere di Balwen e lo corruppe. Il figlio di Thorin, il Principe Caar[6], venne ad Aridhol per riportare la città verso il Secondo Patto ma fu imprigionato.

Quando riuscì a fuggire si rifugiò a Borderlands dove sposò Rhea. Lei lo uccise e in seguito si tolse la vita sulla sua tomba determinando la caduta di Aleth-Loriel. Gli eserciti di Menetheren vennero per vendicare Caar ma trovarono le porte di Aridhol spalancate e nessun essere vivente. La città si era distrutta da sola perché sospetto e odio avevano generato l’orrore.

Alla fine delle guerre Trolloc un esercito di Trolloc, Fade e Signori del Terrore si accamparono vicino a Aridhol ma scomparvero definitivamente. Da questo momento la città venne chiamata Shadar Logot o il Luogo dove l’Ombra attende.

Solo Mordeth non fu consumato da Mashadar ma fu intrappolato comunque. Se qualcuno accompagnerà Mordeth fuori dalle mura lui consumerà la sua anima e ne ruberà il corpo.

Moiraine chiede poi ai ragazzi se Mordeth li ha toccati o se hanno accettato qualcosa da lui. Tutti negano[7].

Nyneave è preoccupata per Lan che è fuori da diverso tempo. Tutti decidono comunque di andare a dormire.

Rand si sveglia da un brutto sogno. Era di nuovo un bambino e reggeva la spada con gli aironi e aveva una culla legata alla schiena; correva nelle strade deserte inseguito da Mordeth che gridava di volere solo il suo aiuto. Per tutto il tempo un vecchio lo osservava e sghignazzava follemente[8].

Lan arriva dicendo che i Trolloc e un Fade sono in città e lascia cadere tre piccoli emblemi rosso sangue a forma di teschio muniti di corna che appartengono ai Dha’vol[9]. I Myrddrall hanno costretto i Trolloc, timorosi di Shadar Logot, a entrare nella città ma Lan si chiede chi sia stato invece a forzare i Myrddrall stessi[10].

Il gruppo si accinge allora a preparare i cavalli per attraversare il fiume[11].


NoteModifica

  1. Mat tiene per se il pugnale col rubino che gli causerà molte sofferenze durante il viaggio.
  2. Non è chiaro se si arrabbia perché crede che mentano oppure perché odia Tar Valon.
  3. Non è chiaro che cosa lo fermi. Mat che possiede il pugnale col rubino? I ragazzi che hanno indicato di andare Tar Valon? Rand che incanala?
  4. Adesso Shadar Logot.
  5. Detto Mano di Ferro.
  6. Successivamente detto Caar il Monco.
  7. Mat tace sul pugnale.
  8. Ha qualche attinenza con le visioni di Min di una “mano insanguinata e un ferro rovente”?
  9. Lan dice che i Dha'vol sono i peggiori.
  10. Ba’alzamon (LOdM, Cp. 47).
  11. Trolloc e Myrddrall odiano l’acqua.




Capitolo precedente: L'Occhio del Mondo Capitolo successivo:
Cap 18: La Strada per Caemlyn Cap 20: Polvere nel Vento

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale