FANDOM


PDV Perrin – Perrin, Egwene ed Elyas continuano il loro viaggio verso sud-est con i Calderai.

Elyas sente che è importante per loro stare con i Girovaghi per un po’ di tempo. Le sue sensazioni gli hanno salvato spesso la vita in passato.

Elyas parla con Rean. Egwene passa il suo tempo parlando con Ila o ballando con Aram. Il Calderaio dona ad Egwene una collana di perline azzurre.

La consapevolezza di Perrin dei lupi si affina sempre di più. Dapple continua a seguirlo ma Burn e Wind sembrano essere più riluttanti. Hopper segue Dapple. Perrin sogna che si trova nella cucina di Alsbet Luhhan con un lupo che gli fa la guardia. Ba’alzamon appare e uccide il lupo e gli grida “Ti segno come mio” e lancia un corvo verso Perrin che gli trafigge un occhio. Perrin si sveglia intatto. Elyas arriva immediatamente e Perrin sente i lupi ululare di sofferenza.

Elyas capisce che è arrivato il momento di andare. Rean comprende alcune cose e li consiglia di cambiare direzione, magari verso la Dorsale del Mondo dove forse troveranno uno stedding. Aram chiede a Egwene di restare ma la ragazza rifiuta. Raccolgono le loro cose e Bela e partono. I lupi si uniscono ad Elyas e gli parlano dei sogni che hanno condiviso con Perrin[1].


NoteModifica

  1. "Occhi di fuoco. Dolore. Cuore zannuto. Morte. Cuore Zannuto." Si riferiscono a Ba'alzamon.





Capitolo precedente: L'Occhio del Mondo Capitolo successivo:
Cap 26: Whitebridge Cap 28: Orme nell’Aria

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale