FANDOM


de L'Occhio del Mondo

Dragons fang


PDV Rand – Mat e Rand arrivano a “Quattro Re” al crepuscolo. La strada per Caemlyn corre attraverso il centro del villaggio. E’ un villaggio tetro e rumoroso rispetto a quello a cui sono abituati i due ragazzi.

Finalmente si fermano alla quarta locanda visitata, “Il Carrettiere Danzante”, dove regna un po’ di silenzio rispetto alle precedenti. Saml Hake è il locandiere. I due ragazzi mercanteggiano duramente per una stanza e del cibo ma ottengono solo dei pagliericci in cambio della loro esibizione. Mostrano la loro abilità di fronte ad un pubblico scabro. I ragazzi capiscono che il locandiere vuole derubarli quando Rand si accorge che sorride guardando la sua spada con gli aironi e il flauto affidatogli da Thom.

Notano anche un nobiluomo in fondo alla stanza che li osserva.

Rand sente per caso che l’uomo si è fermato a guardare in altre locande prima di arrivare li. L'uomo si chiama Howal Gode. Rand ricorda di averlo visto a Whitebridge[1] Alla fine tutti i clienti lasciano la locanda tranne Howal Gode, che prende una stanza per la notte.

A Rand e Mat viene mostrata la loro stanza. Dopo che il locandiere e i suoi due buttafuori si congedano, Rand e Mat bloccano la porta timorosi di essere derubati. Tentano anche di scappare attraverso la finestra ma si accorgono che è stata inchiodata.

Durante la notte Howal Gode si avvicina alla loro stanza e cerca di entrare. Tenta poi di persuaderli ad arrendersi. Rand e Mat guardano fuori e vedono un uomo che sta puntando la finestra.

Un lampo improvviso colpisce la loro stanza[2]. La parete con la finestra viene forata. Mat non riesce a vedere niente ma lui e Rand prendono le loro cose e scappano.


NoteModifica

  1. LOdM, Cp.26
  2. Qui Rand usa l’Unico Potere. Avrà una reazione pochi giorni dopo (LOdM, Cp.33)





Capitolo precedente: L'Occhio del Mondo Capitolo successivo:
Cap 31: Guadagnarsi la Cena Cap 33: Tenebre in Attesa