FANDOM


de L'Occhio del Mondo

File:Icon-lion.gif


PDV Rand – Rand e Mat sono a Caemlyn da sette giorni. Arriva il momento in cui Logain viene portato in città. Rand sta andando a vedere il falso Drago e chiede a Mat se vuole accompagnarlo ma il ragazzo declina l’invito. Sembra che Mat non sia mai uscito dalla sua stanza da quando sono arrivati in città.

Mastro Gill aveva parlato a Rand di una donna di nome Mamma Grub simile ad una Sapiente ma Rand decide di non farle visita.

Rand incontra Mastro Gill che sta salendo le scale e gli racconta di aver sentito che un mendicante[1] sta chiedendo di lui e di Mat e che ci sono voci di strane sagome striscianti intorno e fuori dalla città di notte[2]. Mastro Gill lo raccomanda di uscire dal retro. Alla fine del vicolo c’è Lamwing che è stato assunto per mantenere l’ordine nella locanda.

Rand ha scoperto il significato delle strisce bianche e rosse che tutti indossano. Il rosso supporta la regina Morgase e il bianco rappresenta coloro che credono che il coinvolgimento delle Aes Sedai complichi le cose.

La parte esterna della città è chiamata Nuova Città. Rand attraversa la strada della Città Interna e trova un punto per guardare Logain.

Rand nota che un mendicante attraversa la folla sull’altro lato della strada. Il mendicante si guarda intorno e punta il suo sguardo nella sua direzione. Il ragazzo si tira indietro appena in tempo e corre dall’altra parte della strada.

Finalmente trova un muro da cui pensa di poter vedere Logain, si arrampica e arriva in cima. Si graffia le mani e da una ginocchiata sul muro. Rand sale giusto in tempo per vedere la processione. Logain procede su un carro dentro una grande gabbia con le sbarre di ferro. Ci sono due Aes Sedai ad ogni angolo per sorvegliarlo. Le donne sono accompagnate da una dozzina di Custodi[3]. Logain possiede il portamento di un re. La folla si fa silenziosa al suo passaggio e riprende ad urlare solo dopo che è scomparso dalla loro vista.

Logain getta la testa indietro e ride[4] e a questo punto il suo carro entra nelle porte del palazzo. Rand si meraviglia a voce alta ”Chissà perché le Aes Sedai lo sorvegliano” Una ragazza[5] vicina gli risponde “Per impedirgli di attingere alla Vera Fonte, stupido.”

Rand si spaventa e cade all’indietro dal muro senza avere il tempo di capire che qualcosa lo ha colpito alla testa rendendolo incosciente.


NoteModifica

  1. Il mendicante è Padan Fain
  2. I Trolloc iniziano a raccogliersi intorno alla città.
  3. Questo sembra confermare la dichiarazione di Moiraine che ci sono forse venti Aes Sedai a Caemlyn tutte dell’Aja Rossa (LOdM, Cp.24). Nella Guida Jordan lo spiega. Un gruppo misto di Aes Sedai e i loro Custodi accompagnano Logain in città. Raggiunto il Palazzo Reale, le sorelle dell’Aja Rossa vengono invitate a restare a palazzo mentre il resto si accampa fuori dalla città. Da quel momento afferma che ci sono solo sorelle Rosse in città.
  4. Logain più tardi racconta il suo punto di vista. Egli vede Rand come un ta’veren e ride perché sa che sarà Rand a cambiare il mondo e non lui.
  5. Elayne.





Capitolo precedente: L'Occhio del Mondo Capitolo successivo:
Cap 38: Salvataggio Cap 40: La Grinza si Accentua

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale