FANDOM


de L'Occhio del Mondo

Ravens.png


PDV Rand – I ragazzi di Emon’s Field e Loial si trovano con Lord Agelmar quando Moiraine e Lan interrogano Fain.

Nyneave chiede a Lord Agelmar di Lan e della sua storia.

Lan era il figlio di al’Akir Mandragoran e di el’Leanna, il re e la regina del Malkier. Appena cinquant’anni prima, il fratello del re, Lain, probabilmente per sfida, fece una campagna nelle Terre Inaridite, arrivando secondo alcuni addirittura fino a Shayol Ghul e fu ucciso.

Fu la moglie di Lain che provocò questa sfida perchè invidiosa che il re, al'Akir, fosse salito al trono prima del marito. La donna, Breyan, diede la colpa al re dicendo che Shayol Ghul sarebbe caduto se al'Akir avesse inviato altre truppe. Ella tramò con Cowin Gemallan Fireheart per prendere il trono per suo figlio Isam. Cowin, considerato un eroe, era in realtà un Amico delle Tenebre che trascinò truppe al confine. I Trolloc invasero il Malkier ma Cowin fu catturato dal giovane Jain Fastrinder e ucciso in singolar tenzone dal re.

Breyan fuggì con Isam e scomparvero. El’Leanna donò a suo figlio Lan un medaglione e la spada dei re Malkieri, fatta con l’Unico Potere[1]. La testa di Lan fu unta d'olio e lo nominarono Dai Shan[2] e venti soldati scelti lo portarono a Fal Moran. Dopo che Lan fu allontanato, il re e la regina guidarono i malkierani ad affrontare per l'ultima volta l'Ombra e morirono.

Solo cinque Guardie Reali sopravvissero fino a Fal Moran e insegnarono a Lan tutto quello che sapevano sull’uso delle armi[3]. Lan non accetta titoli ma nelle terre di confine viene chiamato Re senza corona e se alzasse la Gru Dorata di Malkier molti lo seguirebbero; lui però non vuole portare nessuno alla morte.

Moiraine e Lan tornano. L'aes Sedai ha scoperto che Fain è un Amico delle Tenebre da più di quarantenni. Probabilmente è stato lui a portare i Trolloc a Emond’s Field. Tre anni prima venne portato a Shayol Ghul da un Mezzo Uomo per incontrare Ba’alzamon[4] che gli ordino di dare la caccia ai ragazzi.

Moiraine era ancora a Tar Valon a quel tempo.

E’ stato Ba’alzamon a spingere i Trolloc a Shadar Logoth. Il Padre delle Menzogne ha nominato Fain il suo cane da caccia e lo ha cambiato profondamente; per questo adesso lui lo odia. L’uomo ha inseguito i ragazzi a Caemlyn attraverso le Vie. Il Tenebroso ha impresso parte di se stesso in Fain[5] che è consumato dalla brama di trovarli malgrado una parte di lui voglia fuggire.

Fain viene trattenuto da Moiraine[6] nelle segrete di Fal Dara.

Moiraine dice ad Agelmar che saranno i tre ragazzi[7],tutti quanti ta'veren, a combattere la battaglia all'Occhio del Mondo.

Il gruppo si prepara ad andare a riposare nelle proprie stanze.

NoteModifica

  1. E anche l’anello dei re Malkieri (NP, Cp.16).
  2. Signore incoronato.
  3. Uno di questi era Bukama (NP, Cp.1).
  4. "Lì incontò un uomo con gli occhi di fuoco, che disse di chiamarsi Ba'alzamon".
  5. Il quadro è chiaro perché Moiraine crede che Ba’alzamon sia il Tenebroso, non Ishamael.
  6. Molto probabilmente si incontra con Mordeth.
  7. "Il sangue antico si separò come un fiumein mille volte mille rivoli; ma a volte i rivolisi riuniscono per formare un nuovo fiume. L'antico sangue di Menetheren è forte e puro in quasi tutti questi giovani.."Rand si chiede perchè Moiraine dice quasi tutti.




Capitolo precedente: L'Occhio del Mondo Capitolo successivo:
Cap 46: Fal Dara Cap 48: La Macchia

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale