FANDOM


PDV Rand – Tam è malato e delirante a causa della ferita inflittagli dai Trolloc. Sembra parlare con la madre di Rand, Kari al’Thor , morta da quindici anni; Rand gli chiede di non fare rumore e finge di essere Kari pur di far tacere il padre.

Improvvisa una portantina per trasportare il padre ad Emond’s Field. Tam delira sulla guerra Aiel e il peccato di Laman[1], sul campo di battaglia di Marath[2] e su Cairhien in fiamme[3]

Rand prosegue,affaticato e allo stremo delle forze, attraverso la foresta vicina al villaggio. Il Fade e alcuni Trolloc stanno andando verso ovest. Rand sente ancora la presenza del Cavaliere Nero.

Tam intanto continua a delirare su Avendoraldera, la talea di Avendesora che crebbe per cinquecento anni prima che Laman la tagliasse.[4]

Vaneggia poi di come fu felice Kari per aver trovato Rand sul Monte Drago[5]. Rand è sorpreso di queste parole e si chiede se corrispondano a verità affermando più di una volta, ad alta voce, ma a se stesso “Tu sei mio padre!”

NoteModifica

  1. "Hanno scavalcato il Muro del Drago come un fiume in piena. Hanno inondato la regione. Quanti sono morti per il peccato di Laman?"
  2. "A Marath il terreno era coperto di morti, si udiva soltanto lo stridio dei corvi e il ronzio delle mosche.”
  3. ”Le torri scoperchiate di Cairhien bruciavano nella notte come torce..”
  4. Storicamente Avendesora appartiene all’Uomo Verde.
  5. La storia di quando Tam trovò Rand rinunciando alla carriera militare sarà narrata nel secondo prequel previsto ma non ancora scritto da Robert Jordan.




Capitolo precedente: L'Occhio del Mondo Capitolo successivo:
Cap 5: La Notte d'Inverno Cap 7: Al Villaggio

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale