FANDOM


Il Cary è un fiume dell'universo immaginario fantasy de La Ruota del Tempo di Robert Jordan.

Il fiume Cary nasce nel Braem Wood (il bosco nella parte nord-orientale del regno di Andor), presso il villaggio di New Braem; scorre verso sud solcando la zona orientale di Andor ed attraversando la Strada per Caemlyn all'altezza del villaggio di Carysford, dove è valicato solamente da un vecchio ponte di legno per via della sua scarsa larghezza (trenta passi[1]). Continua a scorrere verso sud, tagliando la strada che collega Caemlyn e Lugard e ricevendo le acque di diversi piccoli affluenti della zona sud-orientale del regno; attraversa poi il confine meridionale e prosegue segnando la frontiera tra le Colline di Kintara e Murandy. Infine entra nel regno di Illian e si getta nel Manetherendrelle dopo aver attraversato le Colline di Doirlon.

Nel ciclo de La Ruota del Tempo, il Cary compare ne L'occhio del mondo, quando Rand al'Thor e Mat Cauthon, in fuga dal Myrddraal di Whitebridge e dagli Amici delle Tenebre, lo attraversano a Carysford nel tentativo di raggiungere Caemlyn e Tar Valon[1].

NoteModifica

  1. 1,0 1,1 L'occhio del mondo, Robert Jordan, Fanucci Editore (collezione TIF Extra), 2006, ISBN 978-88-347-1133-0; pagina 476.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale