FANDOM


Elaida A'Rhoian.png

Elaida do Avriny a'Roihan è una Aes Sedai dell'Ajah Rossa e proviene da una casata nobile minore del Murandy; ha circa cinquanta anni ed è una donna altera, volitiva ed intelligente, di grande influenza presso le Aes Sedai, ma spesso le sue capacità di discernimento vengono offuscate dalla sua sete di potere e di grandezza.

Di lei, Elayne pensa: Quella donna era arrogante, ostinata, cieca ad ogni altro punto di vista che non fosse il suo, ma non era stupida.

Vicende di ElaidaModifica

Cronologicamente il personaggio di Elaida fa la sua prima comparsa nel prequel della saga (Nuova Primavera). È una Aes Sedai che ha ottenuto da poco lo scialle, ma la sua forza in saidar la pone molto in alto nella gerarchia. In questo libro Elaida, pur con l'intenzione di voler aiutare Moiraine e Siuan nel test per diventare Aes Sedai, si comporta in maniera crudele e scorretta, guadagnandosi di conseguenza una punizione dalla Maestra delle Novizie. Questo fatto porterà Elaida a diventare una implacabile nemica delle due giovani donne.

Venti anni dopo, nella saga vera e propria, Elaida compare già nel primo libro, quando Rand la incontra a Caemlyn nel palazzo reale di Andor. Elaida infatti ha scelto di diventare la consigliera della regina Morgase Trakand di Andor, perché, quando era ancora una Ammessa, aveva avuto una predizione, secondo la quale la linea dinastica di Andor sarebbe stata la chiave per vincere l'Ultima Battaglia contro l'Ombra. In presenza di Rand, Elaida ha un'altra premonizione, in cui afferma che quel giovane uomo spaccherà il mondo, ma non comprende subito che lui è il Drago Rinato ed inoltre non può impedire il suo rilascio da parte della regina. Quando Elaida si accorgerà del suo errore, sarà troppo tardi, perché Rand ha già lasciato Caemlyn per lo Shienar, guidato da Moiraine.

Nel libro secondo scopriamo che Elaida ha lasciato l'Andor, per accompagnare la principessa Elayne Trakand alla Torre Bianca, dove quest'ultima, molto dotata nell'Unico Potere, dovrà essere istruita come Aes Sedai. L'aver portato una ragazza così dotata alla Torre Bianca, fa guadagnare ad Elaida un notevole prestigio, perciò grazie a questo successo ed alla sua influenza, Elaida viene eletta Adunante per l'Ajah Rossa, nonostante la sua età sia ancora relativamente giovane. Sempre alla Torre Bianca Elaida interroga severamente le ragazze di ritorno da Falme e pur disapprovando, partecipa al test di Egwene per diventare Ammessa.

Elaida quindi, tenendo sotto osservazione Min Farshaw, intuisce il coinvolgimento di Siuan e Moiraine con il Drago Rinato. Perciò, senza essere consapevole dell'appoggio dell'Ajah Nera, si mette a capo del colpo di stato che porta alla caduta di Siuan Sanche ed alla sua elezione come nuova Amyrlin Seat. Il colpo di stato però, contrariamente alle sue aspettative, provoca una strage e la spaccatura della Torre Bianca: infatti solamente un terzo delle Aes Sedai la riconosce come nuova Amyrlin, mentre molte altre sorelle, guidate dall'intera Ajah Azzurra, si ribellano, fuggono da Tar Valon e poi organizzano una Torre Bianca in esilio, a Salidar.

Come Amyrlin Seat, accecata dai suoi sogni di grandezza (inizia la costruzione di un palazzo immenso, che dovrebbe offuscare la grandiosità della stessa Torre Bianca) e dai suoi piani di potere, Elaida ordina la cattura di Rand e la distruzione della Torre Nera, due progetti che però si risolveranno in due disastri completi. Questi fatti la mettono in completa balia della sua Custode degli Annali, la bianca Alviarin (in realtà il capo dell'Ajah Nera), che, ricattandola, la costringe ad instaurare dentro alla Torre un clima di odio e sospetto tra le Ajah, e verso l'esterno una pregiudiziale nei confronti del Drago Rinato e di chi lo appoggia. Ma neppure la rimozione di Alviarin e l'arrivo dell'esercito delle ribelli di Salidar ad assediare Tar Valon, riescono a risolvere i problemi di questa Amyrlin Seat, che ormai risulta invisa anche a molte delle Aes Sedai, che inizialmente l'avevano appoggiata, persino all'interno della stessa Ajah Rossa. Elaida pare sempre più consapevole dei propri fallimenti, ma anziché riuscire a reagire, ora sembra avere iniziato ad abusare dell'alcol.

Nel corso del Libro XII Elaida si comporta in maniera sempre più tirannica e lunatica, alienandosi di conseguenza l'appoggio delle sorelle rimaste dentro la Torre ed arrivando addirittura a pretendere un quarto giuramento di fedeltà all'Amyrlin Seat. Ad esempio si comporta in maniera psicologicamente crudele con Meidani mentre Egwene serve loro la cena. Nel corso di un'altra cena con alcune Adunanti, Elaida viene totalmente ridicolizzata da Egwene; perciò Elaida, proprio di fronte alle Adunanti, fustiga severamente la giovane donna con il Potere (un atto totalmente illegale) e quindi la confina in una cella. Ciò provoca la reazione di Silviana, che prende le difese di Egwene di fronte al Consiglio; Elaida di conseguenza rimuove e fa imprigionare anche Silviana, nominando Katerine come nuova Maestra delle Novizie. Tutto questo alla fine provoca una spaccatura all'interno della stessa Ajah Rossa (tra coloro che sostengono Elaida e quelle che sostengono Silviana) ed induce inoltre le Adunanti ad intervenire: fanno liberare Egwene ed impongono ad Elaida una punizione trimestrale. La notte successiva, durante l'attacco Seanchan alla Torre Bianca, Elaida infine viene catturata, ridotta a damane e rinominata Suffa.

Poteri ed abilitàModifica

Dopo aver ottenuto lo scialle da Aes Sedai, Elaida si è ritrovata nella fascia alta della gerarchia, la sua forza in saidar infatti risultava superata solo da quella di Cadsuane Melaidhrin e da pochissime altre (nel frattempo decedute) ed era alla pari con quella di Lelaine e Romanda. Quando hanno ottenuto lo scialle Moiraine e Siuan l'hanno però eguagliata nel giro di pochi anni, ponendosi così al suo stesso livello nella gerarchia. Elaida ha inoltre il talento rarissimo di saper predire eventi futuri: nel corso della sua vita, in pochi, eccezionali momenti, viene colta all'improvviso da una specie di stato di alterazione della coscienza, durante il quale pronuncia parole sempre veritiere su fatti non ancora avvenuti; purtroppo per lei, quasi mai Elaida riesce a dare la giusta interpretazione di ciò che ha previsto.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale