FANDOM


Galad.jpg

Galadedrid Damodred (detto Galad) è uno dei personaggi della saga fantasy La Ruota del Tempo dello scrittore statunitense Robert Jordan. Il principe Galad è il fratellastro di Elayne e Gawyn Trakand da parte di padre (il Lord Cairhienese Taringail Damodred) e fratellastro di Rand al'Thor da parte di madre (Tigraine Mantear). Viene sempre descritto come bellissimo, ma ha un carattere particolare: Galad fa sempre ciò che ritiene sia giusto, nonostante le conseguenze negative che ne possano derivare.

Vicende di GaladModifica

Quando il piccolo Galad viene abbandonato da sua madre Tigraine, viene subito adottato dalla regina Morgase non appena lei si sposa con suo padre Taringail, e perciò viene cresciuto come se fosse uno dei suoi figli. Galad ha dei buoni rapporti con Gawyn, ma invece Elayne non lo sopporta molto, trovando sbagliato il suo modo di comportarsi.

Galad fa brevemente la sua prima comparsa nel corso del Libro I, quando si incontra con Rand al'Thor nei giardini del Palazzo Reale. In seguito Galad, assieme al fratellastro Gawyn, accompagna la loro sorella Elayne a Tar Valon. Laggiù viene addestrato come un Custode e per la sua sfolgorante bellezza attrae l'attenzione di più di una Aes Sedai. Ma lui si sente invece attratto da Egwene al'Vere, una novizia amica di Elayne, perciò Galad si dispera per la scomparsa sua e della sorella che si sono recate a Falme. Dopo che le ragazze sono state riportate alla Torre da Verin, Galad e Gawyn ricevono una severa lezione, perdendo in un combattimento di allenamento contro Matrim Cauthon, che usa un bastone ferrato.

In seguito Galad aderisce ai Figli della Luce perché ritiene molto giusta la loro filosofia, ma il giovane uomo ignora completamente tutti gli aspetti negativi di questa associazione. Galad ricompare nel Libro IV, quando ormai è diventato un ufficiale dei Manti Bianchi. Incontra per caso Elayne e Nynaeve in un albergo in Amadicia, ma le due giovani donne fuggono di nascosto, non fidandosi completamente di lui. In seguito le ritrova a Samara una città fluviale nel Ghealdan e le aiuta a fuggire da lì, perché quel territorio è pericolosamente in rivolta per l'azione del Profeta Masema.

Infine, quando Galad scopre che il nuovo Capitano Comandante, Eamon Valda, ha violentato Morgase, lo sfida a duello e lo uccide, venendo acclamato al suo posto come nuovo Capitano Comandante dei Figli della Luce, che Galad guida verso un'alleanza con le Aes Sedai. In quell'occasione Galad guadagna anche il diritto di portare una Spada con il marchio dell'airone.


Template:Vedi anche

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale