FANDOM


Il Kandor è un regno nell'universo immaginario fantasy de La Ruota del Tempo di Robert Jordan. È una nazione del continente della Randland, che si trova nel nord, tra le Terre di Confine.

Stendardo di Kandor: un cavallo rosso rampante in campo verde.

GeografiaModifica

Questo regno confina ad ovest con la Saldea nella zona chiamate la Piana delle Lance, ad est invece confina con l’Arafel; al nord confina con la Grande Macchia che avanza incombente dalle Montagne di Dhoom. A sud invece confina che le vaste praterie spopolate che portano verso Tar Valon. Il clima è molto rigido, come in tutte le Marche (o Terre) di Confine.

Tutte le città di Kandor sono costruite come delle munite fortezze, vista la vicina e costante minaccia proveniente dalla Macchia. Anche la capitale Chachin è una imponente fortezza, essa si trova verso i confini settentrionali ed è stata costruita su diverse colline, con più cerchi di mura concentriche attorno al palazzo reale, il palazzo Aesdaishar costruito sulle tre cime più alte della città.

Storia, costumi e societàModifica

Come per le altre Terre al Confine con la Macchia, la storia del Kandor è stata segnata dalla continua minaccia rappresentata dalle frequenti incursioni della Progenie dell'Ombra, provenienti proprio dalla Grande Macchia; questo ha provocato nel paese il formarsi di una società molto marziale, in cui tutti gli abitanti sono sempre pronti ad impugnare le armi in caso di pericolo.

Gli uomini Kandori portano orecchini gemmati e barbe con una tipica la doppia punta, inoltre i Kandori sono famosi mercanti (gli appartenenti alla Gilda dei Mercanti di Kandor si distinguono per una serie di catene d'argento che portano sul petto).

Personaggi KandoriModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale