FANDOM


Masuri Sokawa è una Aes Sedai dell’Ajah Marrone, proveniente dall'Arafel. Viene descritta come magra e dai modi allegri, con occhi scuri e di bell'aspetto. Mantiene un Gaidin di nome Rovair Kirklin. Come forza in Saidar, Masuri si colloca in una posizione medio alta (tra Merana e Verin al di sotto di lei e Bera e Kiruna al di sopra) quindi è capace di aprire portali sufficientemente ampi per viaggiare.

Vicende di MasuriModifica

Nei libri della saga Masuri fa la sua comparsa a partire dal Libro VI, dove si legge che è una sorella che ha aderito alla ribellione contro Elaida, dopo la deposizione di Siuan Sanche, e quindi si è rifugiata a Salidar. Da Salidar viene poi mandata a Caemlyn dal Drago Rinato, nell'ambasceria di nove sorelle guidata da Merana Ambrey.

Dopo gli iniziali incontri, dall'esito positivo, purtroppo i rapporti tra il Drago e la legazione hanno una brusca sterzata, perché una sorella della delegazione subisce un attentato, causato da falsi Aiel. Inoltre il sopraggiungere prima di Verin ed Alanna e poi l'aggiungersi di Bera e Kiruna al novero delle sorelle presenti a Caemlyn, allarmano il Drago che lascia in fretta la città.

Bera e Kiruna, le due più alte nella gerarchia delle sorelle in città, prendono in mano le redini della delegazione, che si è ormai sfaldata e quindi si mettono all'inseguimento di Rand, grazie al legame che Alanna gli ha imposto in precedenza. Dopo che le inviate di Elaida hanno rapito Rand, lungo la strada le ribelli incontrano prima gli uomini dei Fiumi Gemelli, lasciati indietro da Perrin Aybara e poi Perrin in persona, che sta accorrendo per liberare Rand. Quindi tutti assieme partecipano alla battaglia dei Pozzi di Dumai, al termine della quale Masuri è una delle prime Aes Sedai a giurare fedeltà al Drago.

Perciò successivamente, su ordine di Rand, Masuri e Seonid Sedai accompagnano Perrin nel Ghealdan, alla ricerca della regina Alliandre e del profeta Masema, ed accettano persino di venire trattate da apprendiste dalle Sapienti Aiel presenti nel suo campo. In seguito accompagna Perrin ad Abila, per incontrare il profeta Masema, restando poco favorevolmente impressionata, anche se le Sapienti rivelano l'idea proposta da Masuri di cercare di controllare Masema con un buon guinzaglio, mentre loro credono invece che sia troppo pericoloso e sarebbe meglio eliminarlo. Quindi, assieme agli altri, ritorna precipitosamente al campo alla notizia del rapimento di Faile da parte degli Shaido.

Successivamente Masuri ed Annoura si recano in incognito ad incontrare Masema, suscitando così la riprovazione di Berelain, ma non troppo quella di Perrin, che considera probabile il coinvolgimento anche delle Sapienti, che tengono sempre sott'occhio Masuri. Inoltre dopo questo incontro, Masuri sembra aver cambiato opinione su Masema, concordando che debba essere eliminato. Poco tempo dopo, quando un branco di segugi neri passa vicino al loro campo, Masuri rivela di essere una esperta su questa Progenie dell'Ombra, fornendo diverse notizie, compreso il fatto di aver incrociato le tracce di ben otto branchi diversi, nel corso della sua vita e di avere una specie di talento nel saperli distinguere l'uno dall'altro.

A So Habor, Masuri accompagna Perrin per acquistare dei rifornimenti, trovando la città preda dei fantasmi e della paranoia. Tornata al campo, assiste sgomenta mentre Perrin interroga crudelmente i prigionieri Shaido. Masuri partecipa quindi alla battaglia di Malden per sconfiggere gli Shaido e liberare Faile

All'inizio del Libro XIII, durante una Bolla di male, Masuri viene morsa da una serpe velenosa, ma per fortuna viene guarita immediatamente. Inoltre sembra che sia avanzata abbastanza nella reputazione delle Sapienti, perché ora le concedono di parlare senza chiedere prima il loro permesso. Non appena Perrin distrugge la Dreamspike e ritorna nel mondo della veglia, Masuri lo guarisce dalla ferite, quindi con Neald ed alcune sapienti, apre un circolo per un grande passaggio, che permetta di fuggire al più presto alla trappola di Graendal. Poco dopo partecipa alla battaglia per salvare Galad ed i Manti Bianchi e poi guarisce i feriti. Successivamente forma un nuovo circolo con Grady ed Annuora per aprire a Perrin un ampio passaggio per tornare a Caemlyn e poter parlare con Elayne.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale