FANDOM


Mayene è il nome di una città e di uno Stato dell'universo immaginario fantasy de La Ruota del Tempo di Robert Jordan. È una piccola nazione del continente della Randland, che si trova a sud-est

Stendardo di Mayene: un falcone dorato ad ali spiegate in campo blu.

GeografiaModifica

Mayene si trova su una piccola penisola che si prolunga per circa cento miglia , nel Mare delle Tempeste. La penisola è separata dal continente dalle cosiddette Terre Sommerse, una regione frequentemente invasa dalle maree e che trasformano periodicamente la penisola in isola. Ad ovest Mayene confina con Tear ed in particolare con la città tairense di Godan, che si affaccia sul piccolo golfo (la Baia di Remara), che separa ad ovest la penisola mayenese dal resto del continente.

Storia, politica, società ed economiaModifica

Mayene viene considerata la più piccole delle nazioni, la quale si trova sotto la costante minaccia di venire conquistata dalla vicina e ben più potente Tear. Per questo una costante della politica dei suoi governanti è sempre stata da un lato quella di assicurarsi l'appoggio di altri potentati, che controbilanciassero l'espansione tairense, dall'altro cercare di giocare le une contro le altre, le fazioni che dividono gli stessi Alti Signori di Tear. Questa nazione viene governata dalla dinastia Paeron dei Primi di Mayene, diretti discendenti dal Grande Imperatore Artur Hawkwing. In assenza dei Primi, i Secondi di Mayene si occupano di portare avanti gli affari di governo.

La ricchezza principale del paese proviene dal commercio dell’olio di pesce ed i Mayenesi sono gli unici a conosce la pozione dei ricchi bachi da pesca da cui trarre questo prodotto. La posizione di Mayene, vicina all'isola di Cindalkin (del Popolo del Mare) e prossima a Shara, ha favorito la città anche in altri fruttuosi commerci. All'incirca nell'anno 698 della nuova Era, il Primo di Mayene Halvar, alzò i prezzi dell'olio di pesce della sua nazione, per evitare azioni ostili da parte di Tear, produttrice di olio d'oliva ed intenzionata a scoprire i banchi da pesca Mayenesi. Inoltre Halvar donò ai governanti di Tear un potente Ter'angreal dalla forma di una soglia in pietra rossa.

L’attuale governante è la Prima Berelain sur Paendrag Tanreal di Casa Paeron, una giovane donna, bellissima e seducente, molto abile politicamente e come governante, la quale non si fa problemi nell'usare la sua bellezza e le sue doti femminili, quale migliore difesa per la sua piccola nazione. Berelain si trovava quasi nella condizione di ostaggio degli Alti Signori di Tear, quando il Drago Rinato conquistò la Pietra. Da quel momento Berelain ha offerto i suoi servigi al Drago (ha addirittura cercato di sedurlo), così da assicurare a Mayene il suo appoggio. Ha perciò governato Cairhien in nome del Drago, ha inviato le sue truppe a liberarlo nella Battaglia dei Pozzi di Dumai, ha contribuito a rivelare gli intrighi di Colavaere Saighan.

Inoltre Berelain ha cercato di sedurre anche uno dei migliori amici del Drago, Perrin Aybara (causando non pochi problemi al matrimonio di costui), perciò Berelain ha seguito quest'ultimo nelle sue imprese, aiutandolo in molti frangenti e sviluppando infine nei suoi confronti una sincera amicizia ed un grande rispetto.

Le Guardie Alate di Mayene costituiscono il corpo d'élite del paese e si occupano soprattutto della sicurezza dei Primi.

Personaggi MayenesiModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale