FANDOM


Nisao Dachen.png

Nisao Dachen è una Aes Sedai dell'Ajah Gialla; viene descritta di statura minuta e con una forza in saidar abbastanza considerevole; Nisao è una sorella molto intelligente ed acuta, il suo maggiore interesse è la cura delle malattie mentali e per questo motivo viene coinvolta da Myrelle nel passaggio del legame di al'Lan Mandragoran, cioè un Gaidin che soffre emotivamente, fin quasi alla follia, per la perdita della propria Aes Sedai. Questo passaggio del legame però comporta anche il coinvolgimento di Nisao in una fatto ritenuto al limite dello stupro e di conseguenza, quando Egwene al'Vere scopre la verità, ne approfitta per costringere Nisao e Myrelle a giurarle fedeltà.

In seguito però Nisao riconosce le capacità della giovane Amyrlin, entra a far parte del suo consiglio personale e, persino dopo la sua cattura, segue fedelmente e con passione il suo ordine di scoprire gli assassini delle sorelle azzurre; questa fedeltà la porterà prima a scontrarsi con Lelaine e poi a chiedere aiuto a Romanda, il che alla fine determinerà la scoperta del Reietto Aran'gar camuffato come Halima Saranov.

Nel XII libro si scopre che Nisao è stata mandata alla Torre Nera assieme alla delegazione di Sorelle che devono legare parecchi Asha'man come Custodi, ma della delegazione non si hanno più notizie e la presenza di Nisao tra di loro, in quanto seguace di Egwene, risulta alquanto strana, soprattutto perché Nisao ha già un Custode

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale