FANDOM


Olver è un bambino originario del regno di Cairhien, ha circa nove anni ed è molto magro, dalla bocca e dalle orecchie troppo grandi rispetto alla sua faccia, quindi d'aspetto è piuttosto sgraziato. Olver è un piccolo orfano che Matrim Cauthon trova nella calca di gente che affolla le strade di Maerone, il piccolo sopravviveva chiedendo l'elemosina e molto probabilmente compiendo piccoli furti; suo padre venne ucciso dagli Shaido, mentre sua madre morì di stenti. Il suo bene più prezioso è il gioco di Volpi e Serpenti che gli lasciò il padre.

Dopo averlo trovato, Mat lo fa ristorare nella locanda dove risiede e quindi lo affida ad una donna della città, che però è più interessata ai soldi ricevuti, che al piccolo, il quale perciò decide di seguire Mat ed la sua Banda della Mano Rossa, intrufolandosi tra le truppe. Quando Mat lo scopre, decide alla fine di tenerlo con se', affidandogli per scherzo il ruolo di suo messaggero personale. Durante una sosta del loro viaggio, Olver cerca di pugnalare Aviendha, perché è una Aiel, come gli assassini di suo padre.

Nei viaggi tra Salidar ed Ebou Dar, Olver si accompagna spesso con gli uomini di Mat, che lo influenzano molto, tanto che spesso il ragazzino si lascia sfuggire commenti pesanti sulle donne, le quali comunque lo prendono quasi sempre in simpatia. Ad Ebou Dar nel frattempo Mat si preoccupa di fornirgli una istruzione, e visto il grande amore del ragazzino per i cavalli, gli permette anche di gareggiare come fantino. Quando è arrivato il momento urgente di lasciare la città, si scopre però che Olver se ne è andato a giocare da qualche parte. Per questo motivo Mat si separa da Nynaeve ed Elayne, resta in città a cercare Olver e così viene ferito dai Seanchan che nel frattempo stanno invadendo Ebou Dar.

Dopo la liberazione delle Damane, la fuga da Ebou Dar ed il rapimento di Tuon, Olver resta sempre con Mat nell'attraversamento dell'Altara. Il ragazzino sviluppa un buon rapporto con Tuon, giocando spesso con lei; e sarà proprio la sua conoscenza del gioco di Volpi e Serpenti, oltre ad alcuni racconti sentiti da Birgitte, a permettere ad Olver di aiutare Mat nell'individuare la posizione della Torre di Ghenjei, la quale permette di entrare nel mondo degli Aelfinn.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale