FANDOM


Pevara Tazanovni è una Aes Sedai dell'Ajah Rossa, ha quasi 170 anni ed è Kandori, viene descritta con una corporatura rotondetta ma di bell'aspetto, con occhi neri; ha un carattere piuttosto allegro ma è anche una anziana Adunante, che può diventare molto seria, severa e dura quando necessario. Come Rossa è di idee piuttosto aperte, tanto che non si era fatta problemi, nel passato, di proporre anche per la sua Ajah di legare Custodi, vista l'utilità di avere braccia maschili a disposizione.

Pevara.png

Vicende di Pevara Modifica

Pevara compare a partire dal Libro VII, quando la sua amica ed Adunante Seaine dell'Ajah Bianca la contatta segretamente, perché l'Amyrlin Elaida le ha affidato il compito di stanare dei traditori all'interno della Torre Bianca.

Pevara viene perciò coinvolta da Seaine nella caccia alle sorelle dell’Ajah Nera dentro alla Torre; dopo alcune indagini ed utilizzando la Verga dei Giuramenti, le due amiche scoprono così tutte le dodici sorelle inviate segretamente dalle ribelli per seminare dissenso; le loro mosse però suscitano anche il sospetto di un gruppo di altre Adunanti, che le sorprendono nei sotterranei. Durante un momento di chiarimento, Pevara e Seaine fanno capire alle altre i loro scopi. Di conseguenza le Adunanti Yukiri, Doesine e Saerin si uniscono alle due amiche nella caccia, mentre finalmente viene svelato un membro delle Nere, l'Adunante Talene, a cui presto se ne aggiungono altre, come Galina, l'ex capo delle Rosse; purtroppo però, alla fine tutte le loro indagini giungono ad un punto di stallo e si scopre inoltre che la loro caccia, era nata da una sbagliata interpretazione dell'originale ordine di Elaida, che quindi è sospettabile lei stessa di essere una Nera.

Nell'undicesimo libro, il capo dell'Ajah Rossa, Tsutama, sorprendentemente prende in considerazione il piano, suggerito da Tarna e proposto da Pevara, di andare alla Torre Nera per legare alcuni Asha'man come Gaidin, perché dopo l'avvento del Drago Rinato e la scoperta su come guarire la domatura, non si può più continuare come in precedenza, nei confronti degli incanalatori maschi. Nell'epilogo del medesimo libro, Pevara guida perciò altre cinque Rosse (compresa Tarna) alla Torre Nera, dove richiedono a Mazrim Taim di legare alcuni Asha'man. Taim accetta, ma le sue parole paiono foriere di guai.

Durante il Libro XIII Pevara si trova in pratica intrappolata alla Torre Nera, Taim infatti proibisce a lei ed alle altre di allontanarsi, inoltre i portali per viaggiare non funzionano a causa di una Dreamspike; come se ciò non bastasse Tarna all'improvviso, appare misteriosamente cambiata in maniera maligna, mentre Javindhra insiste in maniera molto sospetta a voler rimanere, accampando delle scuse. Per fortuna Androl, un Asha'man legato alla luce, si reca da Pevara in segreto, per collaborare con lei nel cercare di trovare una via di uscita, perché è convinto che nella Torre Nera, ci sia ormai qualcosa di molto sbagliato.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale