FANDOM


I Samma N'Sei, che nella Lingua Antica vuol dire "Accecatori dell'Occhio", erano un gruppo di uomini Aiel servitori del Tenebroso capaci di incanalare saidin.

Vivevano nella Città usata come prigione per gli schiavi del Tenebroso nella Grande Macchia, non lontano da Shayol Ghul. Gli uomini Aiel capaci di incanalare saidin andavano a nord cercando la morte combattendo nella Macchia contro le creature del Tenebroso. Dopo la Frattura del Mondo alcuni di loro venivano catturati, corrotti e trasformati in servi del Tenebroso. Erano quindi schermati dalla corruzione di saidin dal Tenebroso, quindi non impazzivano come succedeva agli incanalatori di sesso maschile dopo la sconfitta del Tenebroso per mano di Lews Therin Telamon. I Samma N'Sei erano quindi discendenti di questi guerrieri e incanalatori Aiel.

C'erano delle differenze tra i Samma N'Sei e gli Aiel che vivevano nella desolazione. Per esempio, gli Aiel quando uccidevano calavano un velo sul loro volto, cosa che i Samma N'Sei non facevano. Inoltre questi ultimi usavano appuntire i loro denti e si pensava fossero dediti ad atti di cannibalismo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale