FANDOM


Nella saga fantasy "La Ruota del Tempo" dello scrittore statunitense Robert Jordan, la parola ta'veren indica letteralmente: una persona attorno alla quale il filo del destino compie una piega; la Ruota del Tempo intesse i fili della vita di tutte le persone che stanno loro vicino, forse tutti gli altri fili vitali, per formare una Rete del Destino (dal glossario del primo volume). Non si nasce ta'veren, ma è la Ruota del Tempo che, quando si presenta la necessità, influisce sui destini di una persona già nata e lo trasforma in uno. I ta'veren possono essere più o meno forti, tra i più forti in assoluto c'è il Drago Rinato. In pratica un ta'veren influisce sui destini e sugli eventi dei luoghi in cui si trova, semplicemente con la propria presenza. L'effetto ta'veren può essere molto vario ed agisce soprattutto sulle probabilità: ad esempio può permettere di ottenere sempre lo stesso risultato lanciando per infinite volte di seguito i dadi, oppure lanciare moltissime volte una moneta ed ottenere che si fermi sempre in bilico sul bordo. In genere un ta'veren ottiene sempre ciò che gli occorre nel momento esatto in cui ne ha necessità.

L'effetto può essere tanto negativo quanto positivo, ecco alcuni esempi tratti dai libri: un uomo che porta un cesto di uova e cade nel fango, vede le uova disporsi intatte sul terreno fangoso a formare un cerchio perfetto. Una bimba cade dal quarto piano e attraverso una serie di rimbalzi arriva perfettamente incolume a terra. Tutte le donne nubili di una cittadina decidono di sposarsi lo stesso giorno. Un incendio in poche ore distrugge un intero villaggio: il vento porta le scintille verso le case anziché verso la campagna, le case invece di collassare al loro interno cadono le une sopra le altre propagando l'incendio, un secchio ogni due è bucato, due dei tre pozzi sono asciutti e l'unico funzionante dopo poco viene coperto da una trave infuocata, che impedisce di attingere altra acqua.

Tra i più famosi e conosciuti Ta'veren:

Alcuni incanalatori come Ishamael e Lanfear hanno mostrato la capacità di poter rintracciare un ta'veren attraverso la sua influenza sul Disegno. Inoltre alcuni personaggi hanno mostrato il particolare talento di saper riconoscere un ta'veren, infatti vedono attorno a lui una specie di aura luminosa, essi sono l'Aes Sedai Siuan Sanche, l'Asha'man Logain Ablar, la Novizia Nicola e Alar, una Anziana Ogier di Stedding Tsofu.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale